L’app economy è morta, viva l’app economy.

L’app economy è morta, viva l’app economy.

Il mercato mobile è per sua natura ancora più veloce del classico mercato ICT, vivendo mutamenti forti o cambiamenti radicali ad ogni ciclo di rilascio di un nuovo sistema operativo. Ma l’app economy è morta o gode buona salute?

Come sta cambiando il mercato mobile e in particolare quello delle app? In questi mesi sono diversi i fenomeni che abbiamo notato noi, diversi studi e molti addetti del settore: in particolare un rallentamento di diversi settori, la crescita di altri, il forte impatto sulla stagnante economia europea, la trasformazione ancor a una volta del settore.

DECRESCITA E TRASFORMAZIONE – Inutile girarci intorno, l’incredibile numero di app disponibili oggi sul mercato è solo un dato numerico e non economico. Significa che, sebbene alcune nicchie siano ancora redditizie, ci sono così tante alternative sul mercato che ritagliarsi un proprio posto è difficile, quasi impossibile da piccoli indipendenti: la media oggi per uno sviluppatore di una app discreta viaggia sui 400 euro/mese. Se a questo aggiungete un drastico calo nel numero di download e app mantenute sul proprio telefono avrete un quadro preciso del settore consumer (ampliate qui il concetto).

C’è un dato però in controtendenza, il tempo speso sulle app: cresce di circa il 20% rispetto allo scorso anno. Significa che c’è una consistente fetta tra i top rated che riesce a tenere incollati allo schermo gli utenti.

Nuovi settori da tenere d’occhio, perché ancora non c’è una vera richiesta mainstream ma solo picchi qui e li, sono wearables e indie games

IL SETTORE ENTERPRISE – Il settore che mostra invece vitalità, crescita (anche se non possono paragonarsi i numeri consumer), e maggiore evoluzione in genere è quello Enterprise. Le aziende, medie, piccole, grandi stanno portando in mobilità gran parte delle loro operazioni e business. Inoltre iniziano a conoscere, studiare, e finalmente richiedere servizi avanzati che erano pressoché ignorati fino a circa 18 mesi fa (tranne rari casi): parliamo di MDM, BYOD, MAM, MEM (trovate il glossario qui) grazie anche agli strumenti messi a disposizione dai produttori di iOS.

Si affacciano timidamente anche le richieste di  IoT e meno timidamente di disponibilità API, segno che il mercato sta davvero maturando. In crescita, come potete vedere dallo studio europeo citato prima il settore e-health, smart city e in generale il settore pubblico.

OCCUPAZIONEColpisce invece il dato sull’occupazione: un giro d’affari per 17.5 miliardi di euro, con ben 11.5 miliardi in remunerazione di lavoro. Significa circa 1.8 milioni di occupati tra freelance, app company, indotto.

Si stima una crescita per i prossimi 5 anni in oltre il 120%, quindi con la possibilità concreta di rilancio della stagnante economia del vecchio continente. Ci saranno ovviamente da eliminare molti dei colli di bottiglia attuali (concorrenza US, leggi inadeguate, mercato frammentato, etc), ma i segnali sono incoraggianti.

In questa infografica trovate un riassunto del report Eurapp:

Eurapp Infographic

IN SINTESI – Stagnazione del settore consumer in attesa delle novità citate e crescita per il settore enterprise con una opportunità concreta di crescita per l’Europa. Si riducono i guadagni per gli sviluppatori indipendenti tranne nel settore indie games, crescono quelli per le app company specializzate nel settore enterprise. Pochi i nuovi fenomeni da tenere d’occhio, in attesa che il mercato indichi una direzione esatta.

1 Comment

Post A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

In linea con la legislazione UE, MakeMeApp garantisce che ogni utente del sito web comprenda cosa sono i cookies e per quale motivo vengono utilizzati, in modo che gli utenti stessi possano decidere consapevolmente se accettarne l'utilizzo o no. Un cookie è un piccolo file di testo contenente un numero di identificazione univoco che viene trasferito dal sito web sul disco rigido del vostro dispositivo attraverso un codice anonimo in grado di identificare il computer ma non l'utente e di monitorare passivamente le vostre attività sul sito.

I cookies possono essere classificati in quattro categorie, in base alle loro funzionalità: Cookies strettamente necessari: questi cookies sono essenziali al fine di permettere la navigazione del sito web e l'utilizzo delle sue funzionalità, come ad esempio l'accesso ad alcune aree protette. Senza questi cookies, alcune funzionalità richieste come ad esempio il login al sito o la creazione di un carrello per lo shopping online non potrebbero essere fornite. Cookies sulle prestazioni: questi cookies raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano il sito web, ad esempio quali pagine vengono visitate più spesso , e se gli utenti ricevono messaggi di errore da queste pagine. Questi cookies non raccolgono informazioni che identificano un visitatore specifico. Tutte le informazioni raccolte da questi cookies sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzate unicamente per migliorare il funzionamento del sito web. Cookie funzionali: questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte che avete effettuato (come il vostro username, la vostra lingua o l'area geografica in cui vivete) al fine di ottimizzare e fornire funzionalità più avanzate. Questi cookies possono inoltre essere utilizzati per fornire funzionalità da voi richieste come ad esempio la visualizzazione di un video o la possibilità di commentare un blog. Queste informazioni raccolte dai cookies possono essere anonime e non devono tracciare la navigazione e le attività dell'utente su altri siti web. Targeting cookies: sono utilizzati per permetterti di usare le funzioni "condividi" e "mi piace" e inviare informazioni ad altri siti web per la personalizzazione delle rispettive inserzioni pubblicitarie. Alcune funzionalità dei nostri portali potrebbero essere ridotte o non disponibili disabilitando i cookies.

Cookies attivi sui nostri portali L'elenco seguente illustra i principali cookie attualmente utilizzati su questo sito di nostra proprietà: Cookie di sessione Il cookie DI SESSIONE è un cookie che consente ai siti Web di memorizzare dati sullo stato della serializzazione. Nel sito Web viene utilizzato per stabilire una sessione utente e per comunicare i dati sullo stato attraverso un cookie temporaneo, comunemente denominato cookie di sessione. Poiché il cookie di sessione non ha una scadenza temporale, scompare quando si chiude il client.

Questo sito web utilizza i cookies di:

Facebook qualora presti il relativo consenso, potrà trattare i suoi dati personali per consentirle un'esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi di social network https://www.facebook.com/help/cookies/update

Google Analytics un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte vostra (compreso il vostro indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google che utilizzerà queste informazioni allo scopo di: tracciare ed esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività svolte sul sito web e fornire altri servizi relativi alle attività e all'utilizzo di Internet.

Pinterest qualora presti il relativo consenso, potrà trattare i suoi dati personali per consentirle un'esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi di social network https://help.pinterest.com/en/articles/personalization-and-data-other-websites

Twitter qualora presti il relativo consenso, potrà trattare i suoi dati personali per consentirle un'esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi di social network https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter

Per i trattamenti di dati personali che, previo suo consenso, società terze non note a HGO potrebbero porre in essere attraverso i cookie, collegandosi a questo link ed avvalendosi del relativo servizio potrà personalizzare le sue scelte: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte Le ricordiamo che qualora lei abbia effettuato le sue scelte navigando sulle pagine di questo sito da utente non registrato le sue opzioni privacy saranno valide solo quando tornerà a visitare le stesse pagine utilizzando il medesimo browser e sempre da utente non registrato.
 Qualora, invece, utilizzasse un diverso dispositivo o semplicemente un differente browser non saremo in condizioni di riconoscere le sue opzioni e le riproporremo, pertanto, l’informativa, chiedendole di effettuare nuovamente le sue scelte.

Qualora, infine, fosse un utente già registrato ai nostri servizi o si registrasse successivamente ed in sede di registrazione effettuasse o avesse effettuato delle scelte diverse in relazione alla profilazione, tali opzioni saranno valide solo quando navigherà sulle pagine dei nostri siti dopo essersi autenticato.

Supporto nella configurazione del proprio browser Per limitare, bloccare o eliminare i cookie basta intervenire sulle impostazioni del proprio web browser. La procedura varia leggermente rispetto al tipo di browser utilizzato. Per ulteriori informazioni e supporto è possibile anche visitare la pagina di aiuto specifica del web browser che si sta utilizzando:

Firefox http://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie?redirectlocale=en-US&redirectslug=Cookies

Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Internet Explorer https://support.microsoft.com/it-it/kb/196955

Opera http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/

Safari http://support.apple.com/kb/PH5042

Safari iOS (iPhone, iPad, iPod touch) http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Se il browser utilizzato non è tra quelli proposti, selezionare la funzione "Aiuto" sul proprio browser web per informazioni su come procedere.

Chiudi